Un integratore di calcio che non costipa

Il calcio è importante per la secrezione di ormoni, la segnalazione cellulare, la funzione muscolare e nervosa, nonché per mantenere i denti e le ossa forti. Tuttavia, non tutti ricevono abbastanza calcio dagli alimenti. Alcune persone assumono integratori di calcio, ma questi possono avere effetti collaterali, inclusa la stipsi, se non si sceglie il supplemento giusto o seguire la dieta corretta durante l’assunzione di integratori.

Uno degli effetti collaterali comuni riscontrati da persone che assumono integratori di calcio è la stitichezza. I due principali tipi di integratori di calcio sono il carbonato di calcio e il citrato di calcio. Il carbonato di calcio richiede che lo stomaco sia acido per essere assorbito, quindi dovresti prenderlo con il cibo. Questa è la forma del calcio presente negli antiacidi che contengono il calcio. Il citrato di calcio può essere assunto con o senza cibo. Il malato di citrato di calcio è una forma di calcio utilizzato per fortificare il succo d’arancia. La stitichezza è più probabile con alte dosi di calcio e con integratori di calcio in forma di carbonato di calcio, soprattutto se si prende il carbonato di calcio su uno stomaco vuoto. Si consiglia di prendere il citrato di calcio in dosi di 500 milligrammi o meno in una sola volta per limitare il rischio di sofferenza da costipazione.

Se un tipo di integratore di calcio causa una stitichezza, prova ad un altro per vedere se ciò aiuta, poiché non tutti rispondono allo stesso modo a ogni tipo di integratore. Qualunque tipo di integratore di calcio si prenda, il modo migliore per limitare il rischio di costipazione durante l’assunzione di integratori di calcio è quello di consumare molti alimenti ricchi di fibre insieme a sei o otto bicchieri d’acqua ogni giorno. A partire da una bassa dose di calcio e gradualmente aumentando la dose può anche aiutare a limitare la stitichezza.

L’indennità dietetica raccomandata per il calcio è 1.000 milligrammi di calcio per adulti tra i 19 ei 50 anni e il limite superiore ammissibile è di 2.500 milligrammi al giorno. Mantenere l’assunzione combinata di calcio da alimenti e integratori all’interno di questa gamma per evitare il rischio di carenza di calcio o di tossicità del calcio. Alti dosi di integratori di calcio hanno maggiori probabilità di provocare la stitichezza, e se consumate l’eccesso di calcio attraverso i supplementi, non lo assorbe.

Le circostanze in cui si prende il calcio influenzano il rischio di diventare costipati e il tipo di integratore di calcio da prendere. Ottenere il maggior numero possibile del vostro calcio raccomandato dal cibo limiterà la necessità di prendere il dosaggio di integratori che possono causare costipazione. Gli alimenti forniscono anche altri nutrienti essenziali oltre al calcio e tendono a fornire vitamine e minerali in proporzioni sane. Esercitare regolarmente può anche aiutare con la stitichezza.

Supplementi e costipazione

Limitare la costipazione

Assunzione consigliata

considerazioni