Suggerimenti di bellezza per segni di pompelmo

Affrontare i brufoli è abbastanza brutto – ma quando sei rimasta con segni post-acne, è come aggiungere l’insulto alla lesione. Sia che si tratti di splotches rossi arrabbiati o macchie marroni sbiadite, non devi stare con loro per sempre. Con la giusta routine di cura della pelle, puoi aiutarti a prevenire e sbiadire i segni post-pimple in modo da rimanere con una carnagione uniforme.

Non scegliere

Popping una brufola a volte può sembrare farla andare più veloce, ma cercare di resistere alla voglia di scegliere ai tuoi sblocchi. Popping o lancing di un brufolo può provocare cicatrici o infezioni, rendendo ancora più difficili da eliminare i post-breakout. Inoltre, esegui il rischio di diffondere i batteri dal tuo brufolo in altre aree del tuo volto, forse causando ulteriori sblocchi.

Esfoliare, esfoliare, esfoliare

L’esfoliazione è un modo efficace per sbarazzarsi di segni post-pimple perché aiuta a rimuovere gli strati superficiali delle cellule della pelle morta. Gli esfolianti chimici, come l’acido glicolico e salicilico, sono ideali per sbarazzarsi di segni post-pimple perché aiutano le cellule della pelle scura a salire sulla superficie e scivolano via. Mentre entrambi sono efficaci nel trattamento dei segni post-pimple, l’acido salicilico è un’opzione migliore se stai soffrendo di sblocchi perché può aiutare a sciogliere gli zoccoli di olio all’interno dei pori che possono portare all’acne.

Proteggete dal sole

La protezione solare dovrebbe essere parte di qualsiasi regime di cura della pelle, ma è particolarmente importante quando si tratta di segni post-pimple. Oltre a causare il cancro della pelle e l’invecchiamento precoce, i raggi UVA e UVB impediscono la capacità della pelle di guarire. Ciò rende i marchi rossi, viola o marroni dagli sbocchi passati più a lungo di quanto non avrebbero sulla pelle protetta. Durante tutto l’arco dell’anno, utilizzare una protezione solare ad ampio spettro con una SPF di almeno 15. Scegli una formula senza olio se stai ancora lottando con l’acne per evitare di intasare i pori.

Coprire

Se i segni di pompelmi non stanno abbassando abbastanza velocemente, utilizzare il trucco per camuffare. Inizia con una base di copertura leggera e media per uniformare il tono della pelle. Se i segni non sono molto scuri, il fondamento può essere sufficiente per coprirli. Aggiungere il correttore in cima alla fondazione se i tuoi segni continuano a mostrare. Applicare un concealer cremoso che corrisponda esattamente al tuo tono della pelle, usando una piccola spazzola per trucco per attirare con attenzione i segni. Per garantire che i tuoi segni rimangano coperti tutto il giorno, utilizzare un pennello morbido per applicare una polvere di regolazione sopra la fondazione e il concealer. Tocca il pennello sopra il punto anziché spostare in modo da non disturbare la fondazione e il concealer.

Visita il dottore

In alcuni casi, i trattamenti a casa non bastano a bandire i segni post-pimple. Se la vostra iper-pigmentazione non sta affiorando, può essere il momento di visitare un medico. All’ufficio del dermatologo è possibile ottenere una buccia di acido glicolico che utilizza una concentrazione più elevata dell’acido rispetto ai prodotti over-the-counter per accelerare l’esfoliazione. Il medico può anche utilizzare una varietà di trattamenti laser per individuare segni specifici e scolorire la dissolvenza.