Sono le gambe di pollo sane da mangiare?

Il pollo è un punto in molte diete – l’americano medio mangia 90 libbre ogni anno, secondo l’Università del sud della Florida – e le carni scure succose della gamba di pollo funzionano bene in una varietà di piatti. Le gambe di pollo fanno sani aggiunte alla vostra dieta, anche, fornendo minerali e vitamine le cellule necessitano di funzionare. Basta assicurarsi di rimuovere la pelle e il grasso dalle gambe di pollo prima di cucinare per ridurre al minimo l’assunzione di grassi saturi.

Le gambe di pollo contengono un numero moderato di calorie – ogni bacchetta, con la pelle rimossa, fornisce 106 calorie, mentre una coscia di pollo senza pelle contiene 176 calorie. Entrambi i tagli di gamba di pollo forniscono ampie quantità di proteine, una sostanza nutritiva importante per la riparazione del tessuto e la crescita muscolare. Ogni bacchetta offre 17 grammi di proteine, e ogni coscia contiene 28 grammi. Ciò contribuisce in misura significativa alla vostra richiesta quotidiana di assunzione di proteine ​​di 46 grammi per le donne e 56 grammi per gli uomini. Le gambe di pollo contengono anche un po ‘di grasso – 3,7 grammi per tamburo e 6,2 grammi per coscia. Questo grasso fornisce energia per alimentare il tuo stile di vita e aiuta a assorbire la vitamina.

Incorporando le gambe di pollo aumenta l’assunzione di minerali, fornendo notevoli quantità di selenio e fosforo. Il selenio costituisce un componente di diversi enzimi nelle cellule e il suo ruolo nell’attività enzima supporta la funzione della ghiandola tiroide e protegge i vasi sanguigni da danni. Il fosforo aiuta anche a controllare l’attività enzimatica e costituisce una componente delle membrane cellulari e del DNA. Mangiare una coscia di pollo aumenta l’assunzione di selenio di 30,9 microgrammi – il 56 per cento dei tuoi bisogni giornalieri di selenio – e l’assunzione di fosforo di 265 milligrammi, o il 39 per cento della dose giornaliera consigliata. Ogni tamburo di pollo contiene 18,5 microgrammi di selenio e 158 milligrammi di fosforo – 34 per cento e 23 per cento dei rispettivi assunti giornalieri di selenio e fosforo.

Le gambe di pollo offrono anche alcuni vantaggi a causa del loro contenuto di vitamine. Forniscono ampie quantità di vitamina B-12, una vitamina importante per la salute delle cellule nervose e la regolamentazione dell’attività del gene, nonché l’acido pantotenico, una sostanza nutritiva che promuove il metabolismo delle cellule sane. Ogni coscia di pollo fornisce 0,84 microgrammi di vitamina B-12, pari al 35 per cento dei bisogni quotidiani B-12 e 1,7 milligrammi di acido pantotenico, ossia il 34 per cento della dose giornaliera raccomandata. I baffi di pollo forniscono un po ‘meno B-12 e acido pantotenico – 0,5 microgrammi di vitamina B-12 e 1,03 milligrammi di acido pantotenico. Questo contribuisce al 21 per cento di entrambi i giorni raccomandati B-12 e l’assunzione di acido pantotenico.

Per il pasto più dolce, rimuovere la pelle dalle gambe di pollo e tagliare ogni grasso visibile prima della cottura. Evitare i metodi di preparazione – come la frittura – che richiedono di aggiungere grandi quantità di olio durante la cottura. Invece fai saporito gambe di pollo arrosto – stagiona il pollo con il rosmarino e il timo freschi prima di cucinare e aggiungete un pezzetto di pepe nero macinato prima di servire. In alternativa, cospargere le cosce di pollo in una piccola quantità di olio d’oliva per sigillare nell’umidità e quindi aggiungere lo stock di pollo, insieme a patate tritate, carote e pastinacci, per una stufata di pollo salutare.

Proteina e grasso

Minerali essenziali

Vitamine Beneficiali

Suggerimenti e suggerimenti