Può troppo causa di stitichezza del calcio?

La fama del calcio deriva dalla sua capacità di rafforzare le ossa ei denti. Mentre si desidera un sacco di calcio per la salute scheletrica, troppo di esso causa problemi. I livelli di calcio allargati, conosciuti come ipercalcemia, legano le vostre viscere. In definitiva il tuo integratore per la costruzione dell’osso o il cibo ricco di calcio può lasciarti stitiche e in grado di alleviare te stesso. Hai ancora bisogno di consumare calcio adeguato nella vostra dieta, basta non andare in mare.

Raccomandazione contro troppo

Tutti gli adulti, indipendentemente dal sesso, necessitano di 1.000 milligrammi di calcio ogni giorno. Questa somma è raccomandata anche durante i periodi di gravidanza e di infermiera. Non è necessario aumentare l’assunzione fino all’età di 50 anni, se sei femmina – 1.200 milligrammi al giorno. Gli uomini richiedono questo importo dopo l’età di 70 anni, il consiglio dell’alimento e della nutrizione dell’Istituto di medicina. Evitare di avere più di 2.500 milligrammi al giorno – 2.000 milligrammi al giorno dopo l’età 50 – per prevenire effetti collaterali negativi. Questi valori sono i livelli di assunzione superiori tollerabili, o il massimo assorbimento sicuro, per il calcio.

Che cosa va male

Poiché i livelli di calcio del tuo corpo aumentano da grandi dosi di calcio, le contrazioni muscolari che mantengono i rifiuti si muovono nelle tue viscere cominciano a rallentare. Questo non solo fa muovere lo sgabello ad un ritmo anormalmente lento, permette al tuo colon di assorbire ancora più acqua dagli sgabelli, lasciandoli asciutti. Alti livelli di calcio possono anche farti urinare spesso. Se non riempie i liquidi bere, potresti diventare disidratato. Essere disidratati lascia le feci dure, rendendo ancora più difficili da passare. Il risultato finale è una stitichezza scomoda. Potresti andare per giorni senza avere un movimento intestinale, o si può soffrire eccessivamente quando si va.

Altre complicanze gastrointestinali

Essere stipsi è abbastanza scomodo. Ma dosi elevate di calcio possono anche lasciarle nauseate e farvi perdere l’appetito. È possibile avere crampi di pancia e una bocca asciutta, sentirsi sete e anche vomitare, secondo l’istituto Linus Pauling. Se continui a prendere troppo calcio, può lasciarti in un coma e in ultima analisi può essere fatale se non trattata.

Minimizzare i problemi

Se il vostro integratore di calcio continua a lasciarti eseguito il backup quando prendi una dose raccomandata, consideri la commutazione delle formulazioni. Il carbonato di calcio è più probabile per causare costipazione. Optando per il citrato di calcio invece potrebbe risolvere i tuoi problemi, spiega l’Ufficio di integratori alimentari. Considerare la suddivisione della dose supplementare di calcio. Piuttosto che prendere una tavoletta da 1000 milligrammi, interromperla a metà e prendere due dosi mezzo. Oppure acquistare integratori con quantità minori. Avere un po ‘di cibo nella pancia quando si prende il supplemento di calcio dovrebbe anche minimizzare le emissioni digestive. Ottenere più fibre – almeno 25 grammi per le donne e 38 grammi per gli uomini – possono anche migliorare la regolarità. Bere più acqua e attività fisica regolare sono altri modi per far muovere le tue viscere.