Può causare la perdita di appetito?

I bambini solitamente iniziano a denticarsi tra i 4 ei 7 mesi, e di solito hanno tutti i 20 denti dei bambini quando sono 3 anni. Durante questo periodo, si potrebbe notare che il tuo piccolo sperimenta una serie di sintomi ogni volta che un dente esplode. Mentre i sintomi presenti non sono uguali per ogni bambino, ci sono alcuni sintomi che sono considerati comuni. Uno di questi sintomi è una riduzione della quantità di cibo che il tuo bambino mangia.

Disattivare l’appetito

La modifica dell’appetito del tuo bambino è dovuta al disagio o al dolore della dentizione. Le gengive del tuo bambino diventano infiammate e dolenti come il dente spinge sulla gomma. La pressione del dente che spinge contro la gomma può rendere la bocca del tuo bambino male. Una volta che la bocca del tuo bambino inizia a farsi male, non può voler mangiare alcun cibo perché è disturbata dal disagio.

Lasso di tempo

I sintomi associati alla dentizione cominciano una media di quattro giorni prima del dente che entrano e continuano per circa tre giorni dopo, secondo uno studio pubblicato in “Pediatria”. Sebbene non sia probabile che il vostro bambino smetterà di mangiare per tutto questo tempo, può smettere di mangiare per una o più feedings. Se rifiuta il cibo per diversi feedings in una riga, contattare il pediatra per scoprire se è necessaria una visita in ufficio. Assicurarsi che il tuo figlio sta bere fluidi durante questo periodo per prevenire la disidratazione. Se il tuo bambino non sta ancora mangiando cibi solidi, contatta un medico se il tuo bambino mangia significativamente meno per un giorno.

effetti

Un bambino che non mangia normalmente può diventare cranky. Questo è di solito perché il bambino sta sperimentando dolori alla fame e può essere perché il suo zucchero nel sangue è sceso. Questa crankiness può portare a piangere, che mette pressione sulla testa e può causare le gengive a peggiorare. Mentre il dolore nelle gengive aumenta, il bambino non può desiderare di mangiare a causa del dolore e il ciclo viscoso continua finché il dolore viene controllato e il bambino mangia.

Renderlo migliore

Assicurarsi che il figlio rimanga idratato sia vitale, poiché la disidratazione renderà il bambino più peggiore e può richiedere un viaggio al medico o all’ospedale. Le soluzioni di sostituzione dell’elettrolito pediatrico possono contribuire a mantenere la tua piccola idratazione. I relieventi del dolore orale, come l’acetaminofene, possono aiutare a controllare il dolore del tuo bambino, in modo da mangiare. Parlare con il pediatra per scoprire quale medicinale e quale dosaggio è giusto per il tuo bambino. Nei casi gravi il medico può suggerire che il proprio bambino beva bevande sostitutive ad alto contenuto calorico.