I fatti di chlorella

La Chlorella, alghe di acqua dolce contenente elevati livelli di clorofilla, è utilizzata per aiutare nel trattamento di molte condizioni sanitarie. I possibili benefici per la salute variano dal ridurre il grasso corporeo e aumentare l’energia, aiutare nella digestione, aiutare a combattere l’obesità e ridurre il rischio di malattie cardiache. I supplementi di Chlorella si trovano nei negozi di prodotti sanitari e sono disponibili in compresse, polveri e estratti liquidi. Chlorella non deve essere usato al posto della medicina convenzionale.

Storia

Scoperto nel XIX secolo dopo la seconda guerra mondiale, la chlorella cominciò ad essere studiata come possibile fonte alimentare, a causa delle sue componenti nutrizionali. Dagli anni ’60, i giapponesi stanno studiando i vantaggi sanitari proposti dalla chlorella. Crescendo in grandi quantità in Asia sudorientale e australiana, la clorella viene raccolta, essiccata e schiacciata in una pasta, formata in pasticci. Secondo il dottor Andrew Weil, manca la ricerca sugli effetti a lungo termine dell’utilizzo della chlorella e non vi è alcuna prova che sostiene la necessità di alghe azzurre nelle nostre diete.

Informazioni nutrizionali

La Chlorella è ricca di proteine ​​vegetali, vitamine, minerali, acidi grassi essenziali e aminoacidi. La Chlorella contiene le antiossidanti della vitamina C e dei carotenoidi e le alte concentrazioni di vitamine B, osserva la American Cancer Society. Gli alti livelli di clorofilla offrono il corpo di magnesio e ferro.

Vantaggi possibili

I produttori di supplementi di clorella sostengono che la clorofilla trovata in chlorella può aiutare a rimuovere le tossine dal corpo e può migliorare i sintomi di anemia. La Chlorella può stimolare la crescita della flora intestinale sana, contribuendo alla digestione, prevenendo la costipazione e riducendo i sintomi delle malattie croniche, tra cui la diverticolosi e la malattia di Crohn. Tuttavia, la ricerca clinica non ha definitivamente dimostrato queste affermazioni. Secondo la American Cancer Society, la chlorella può avere alcune proprietà anti-cancro e potrebbe rallentare la crescita delle cellule tumorali.

Ricerca

Uno studio condotto dal Medical College of Virginia in Virginia ha studiato la capacità di chlorella di ridurre i segni ei sintomi della malattia cronica e migliorare la qualità della vita nei pazienti con fibromialgia, ipertensione e colite ulcerosa. Lo studio, pubblicato nel 2001, ha riferito che la chlorella può ridurre la pressione sanguigna, accelerare la guarigione delle ferite, ridurre il colesterolo e migliorare la funzione immunitaria. Tuttavia, ulteriori ricerche cliniche sono necessarie per definire ulteriormente i possibili benefici di guarigione di chlorella. Un diverso studio condotto dai Laboratori di Ricerca, Chlorella Industry Co. Ltd. in Giappone, ha testato gli effetti della chlorella sul declino cognitivo e sull’invecchiamento nei topi. Lo studio, pubblicato nel 2009, suggerisce che l’uso prolungato di clorella riduce lo stress ossidativo e può rallentare il processo di invecchiamento, contribuendo a prevenire la disfunzione cognitiva.

avvertimento

La Chlorella è sicura per la maggior parte delle persone. Le persone che assumono anticoagulanti non dovrebbero prendere chlorella a causa del contenuto di vitamina K1, che aiuta a coagulazione del sangue. Molti dei benefici sanitari proposti da chlorella non sono stati dimostrati. Coloro che considerano l’aggiunta di clorella supplementi alle loro diete dovrebbero parlare con un medico o un professionista esperto in anticipo.