Citrulline e ossido di azoto

Citrulline è un aminoacido prodotto dal corpo come sottoprodotto di sintesi di un altro aminoacido, arginina. Questo evento è reso possibile da sintasi di ossido nitrico, o NOS, una classe di enzimi che sintetizzano l’ossido nitrico da L-arginina, una forma di arginina. La relazione tra citrulina e ossido nitrico influenza il corpo in diversi modi. Infatti entrambi influenzano la salute del cuore e la funzione sessuale maschile.

Citrulline è essenziale per fare arginina, che aiuta a proteggere la salute del cuore rilassando i vasi sanguigni e migliorando la circolazione. A sua volta, l’arginina è necessaria per produrre ossido nitrico, che funge anche da vasodilatatore naturale. L’ossido nitrico è anche coinvolto nella segnalazione di molecole nelle cellule. Tuttavia, l’ossido nitrico troppo elevato può causare danni vascolari e neurali. Infatti, i livelli cronici di ossido nitrico sono associati ad un aumento del rischio di malattie neurodegenerative, come le malattie di Alzheimer, Parkinson e Huntington.

Anche se la citrulina non è normalmente presente nelle proteine, può infiltrarsi in alcune proteine ​​come risultato della citrullinazione, un processo precipitato da un diverso gruppo di enzimi che diventano attivi quando le cellule muoiono o diventano infiammate. In risposta, il corpo produce anticorpi a queste proteine. Ciò significa che un elevato livello di anticorpi proteici anti-citrullinati può segnalare la presenza di malattia prima ancora che i sintomi appaiano. Questo è significativo in termini di valore diagnostico poiché le persone affette da artrite reumatoide hanno ad esempio livelli superiori ai livelli ACPA perché le proteine ​​fibrin e vimentin sono vulnerabili alla citrullinazione. Allo stesso modo, bassi livelli di ossido nitrico suggeriscono che ci sia limitata citrulina e arginina disponibile. D’altra parte, livelli elevati di citrulina indicano una carenza di arginina succinata sintasi, che provoca una malattia ereditaria chiamata citrullinemia. Secondo Michael Xuehai Ye, Ph.D., e altri ricercatori presso l’Istituto per la Ricerca dei Bambini a Washington, D.C., la citrullinemia spesso porta al coma e alla morte nei neonati entro pochi giorni a meno che la terapia genica sia somministrata entro ore dalla nascita.

L’aumento dell’assunzione di citrulina aumenta i livelli di ossido di azoto attraverso la conversione dell’arginina, che può essere utile a persone con alta pressione sanguigna e altre condizioni cardiovascolari. L’aumento dei livelli di ossido nitrico può anche aiutare a prevenire e curare la disfunzione erettile negli uomini in quanto migliora il flusso sanguigno, lo stesso effetto prodotto dal farmaco Viagra. Nel numero di gennaio 2009 del “American Journal of Clinical Nutrition” i ricercatori dell’Università di Arkansas per le Scienze Mediche hanno riferito che i pazienti con sepsi o shock settico hanno livelli di citrulina molto bassi e, quindi, bassi livelli di arginina e ossido di azoto. Gli scienziati hanno ipotizzato che la terapia nutrizionale con la citrulina per ripristinare il metabolismo dell’argina e dell’ossido di azoto possa essere utile in tali casi.

L’anguria è una fonte naturale di citrulline. Purtroppo, più di questa sostanza risiede nella crosta rispetto alla carne. Si stanno sviluppando nuove varietà di anguria che contengono più citrulline nel frutto.

Effetti Biologici

Valore diagnostico

Applicazioni terapeutiche

Fonti dietetiche