16 settimane in gravidanza con mal di testa

La 16a settimana di gravidanza, le mal di testa non sono solitamente un problema per la maggior parte delle donne. Mentre il secondo trimestre avanza, i livelli ormonali di una donna si stabilizzano, che di solito riduce la frequenza e l’intensità delle sue emicranie. Ancora, alcune donne che sono incinte da 16 settimane avranno problemi di testa durante il loro secondo trimestre.

Perché le cefalee si verificano a 16 settimane in gravidanza?

Le donne in gravidanza sperimentano solitamente emicranie nel primo e terzo trimestre. Meno spesso, le emicranie sono un problema per le donne durante il loro secondo trimestre. I livelli ormonali stabili a 16 settimane di gravidanza potrebbero ridurre le emicranie di emicranie per alcune donne, ma molti individui in gravidanza ancora soffrono di tensioni di tensione in questo momento. Altre cause di mal di testa a 16 settimane includono il ritiro della caffeina, il consumo di certi alimenti o la sensibilità agli odori, dice la Marcia di Dimes.

Il ruolo dei ormoni del ruolo

Da 16 settimane di gravidanza, l’aumento del volume del sangue e l’aumento dei livelli di ormoni hanno causato molti cambiamenti fisici per una donna incinta. Alti livelli di ormoni come estrogeni e progesterone influenzano le sostanze chimiche del cervello, aumentando la frequenza delle emicranie che una donna incinta sperimenta. Questi stessi ormoni possono anche contribuire a una condizione chiamata rinite non allergica. La rinite non allergica provoca infiammazioni e gonfiori nelle cavità nasali, che possono portare a congestioni e mal di testa del seno, dice l’associazione americana di gravidanza.

Mal di testa sinusale in gravidanza

Molte donne confondono le emicranie del seno con emicranie durante la gravidanza, e può essere difficile distinguere tra i due. Mal di gola, febbre e tosse possono accompagnare sia emicrania che mal di testa del seno, anche se la nausea e la sensibilità al rumore e alla luce solitamente accompagnano solo le emicranie. Mentre le emicranie di emicrania possono durare fino a diversi giorni, i mal di testa del seno possono durare per diverse settimane o più. Se un mal di testa del seno persiste per più di 10 giorni, una donna incinta deve contattare il suo medico. Può consigliarla sui migliori trattamenti per l’emicrania del seno durante la gravidanza, secondo la Mayo Clinic.

Tensione mal di testa in gravidanza

Le emicranie di tensione possono presentarsi per le donne a 16 settimane di gravidanza, in parte a causa di cambiamenti anatomici e fisiologici. Il peso della pancia comincia a gettare il centro di equilibrio di una donna, e potrebbe non essere in grado di coinvolgere i muscoli dello stomaco. Ciò può causare una cattiva postura e provocare il fascio muscolare nelle aree della testa, del collo e della spalla. Per contrastare questo, una donna dovrebbe praticare una buona postura durante il secondo trimestre. Il massaggio e l’esercizio regolare possono anche contribuire a ridurre le emicranie della tensione, insieme a mangiare frequenti pasti piccoli e rimanendo ben idratati.

Emicrania Emicrania in gravidanza

Causa dilatando i vasi sanguigni nel cervello, i mal di testa di emicrania possono essere veramente debilitanti. I pazienti affetti da emicrania possono avere meno emicranie durante la gravidanza, mentre le donne che non hanno mai avuto un’emicrania prima di iniziare a sperimentarle per la prima volta. I farmaci che sono appositamente formulati per trattare le emicranie sono di solito controindicati durante la gravidanza e le donne che presentano emicranie a 16 settimane di gravidanza dovrebbero parlare con i loro medici per consigli di trattamento. Il rilievo naturale per le emicranie può essere ottenuto usando un pacchetto freddo sulla testa e sul collo, o ricevendo un massaggio, dice la Mayo Clinic.